CIRCOLARE N° 11 DEL 15 - 6 - 2017

Oggetto: misure agevolative della Regione Liguria

Con deliberazione del 7 giugno la Giunta regionale ha approvato la riapertura del bando “Aiuti per gli investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento nei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale”

Possono usufruirne le micro, piccole e media imprese che abbiano subito danni in seguito agli eventi metereologici del 24 e 25 novembre 2016 e che rientrino nei settori merceologici (classificazione ATECO 2007) elencati in calce alla presente.

Le domande possono essere presentate dal 3 al 16 ottobre 2017.

L’investimento ammissibile agevolabile non può essere inferiore a:

Euro 25.000 per le micro e piccole imprese

Euro 50.000 per le medie imprese.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto in misura variabile dal 10% al 30%

L’importo massimo del contributo concedibile non può superare Euro 200.000

SETTORI MERCEOLOGICI

Sezione B: estrazione di minerali da cave e miniere

07 estrazione di minerali metalliferi

08 altre attività di estrazione di minerali da cave e miniere

09 attività dei servizi di supporto all’estrazione

Sezione C: attività manifatturiere

Ammessa tutta la sezione con esclusione dei seguenti codici:

10.2 lavorazione del pesce

12 industria del tabacco

Sezione D: fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata

Ammessa tutta la sezione con esclusione dei seguenti codici:

35.14 commercio di energia elettrica

35.23 commercio di gas distribuito mediante condotte

Sezione E: fornitura di acqua, reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento

Ammessa tutta la sezione

Sezione F: costruzioni

Ammessa tutta la sezione

Sezione G: commercio all’ingrosso e al dettaglio, riparazione di autoveicoli e motocicli

Sono ammessi esclusivamente i seguenti codici:

45.11.01 commercio all’ingrosso e al dettaglio ai autovetture e di autoveicoli leggeri (limitatamente al commercio al dettaglio e con esclusione del commercio all’ingrosso)

45.19.01 commercio all’ingrosso e al dettaglio di altri autoveicoli (limitatamente al commercio al dettaglio e con esclusione del commercio all’ingrosso)

45.2 manutenzione e riparazione ai autoveicoli

45.3 commercio di parti e accessori di autoveicoli

45.32 commercio al dettaglio di parti e accessori di autoveicoli

45.40.11 commercio all’ingrosso e al dettaglio di motocicli e ciclomotori (limitatamente al commercio al dettaglio e con esclusione del commercio all’ingrosso)

45.20.21 commercio all’ingrosso e al dettaglio di parti e accessori per motocicli e ciclomotori (limitatamente al commercio al dettaglio e con esclusione del commercio all’ingrosso)

45.40.3 manutenzione e riparazione di motocicli e ciclomotori (inclusi i pneumatici)

Divisione 47: commercio al dettaglio (escluso quello di autoveicoli e motocicli):

ammessa tutta la sezione escluso il codice

47.9 commercio al dettaglio al di fuori di negozi, banchi e mercati

Sezione H: trasporto e magazzinaggio

Sono ammessi esclusivamente i seguenti codici:

49.4 trasporto di merci su strada e servizi di trasloco

50.2 trasporto marittimo e costiero di merci

52.1 magazzinaggio e custodia

52.21.4 gestione di centri di movimentazione merci (interporti)

52.22.09 altre attività dei servizi connessi al trasporto marittimo e per vie d’acqua

52.24 movimentazione merci

52.29 altre attività di supporto connesse ai trasporto

53 servizi postali e attività di corriere

Sezione I: attività dei servizi di alloggio e di ristorazione

Sono ammessi esclusivamente i seguenti codici:

56.10.1 ristorazione con somministrazione, ristorazione connessa alle aziende agricole

56.10.2 ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto

56.10.3 gelaterie e pasticcerie

56.10.4 ristorazione ambulante e gelaterie ambulanti

56.21 fornitura di pasti preparati (catering per eventi)

56.29 mense e catering continuativo su base contrattuale

56.3 bar e altri esercizi simili senza cucina

Sexione J: servizi di informazione e comunicazione

Ammessa tutta la sezione

Sezione K: attività finanziarie e assicurative

Esclusa tutta la sezione

Sezione L: attività immobiliari

Esclusa tutta la sezione

Sezione M: attività professionali, scientifiche e tecniche

Ammessa tutta la sezione

Sezione N: noleggio, agenzie di viaggi, servizi di supporto alle imprese

Esclusa tutta la sezione

Sezione O: amministrazione pubblica e difesa, assicurazione sociale obbligatoria

Esclusa tutta la sezione

Sezione P: istruzione

Esclusa tutta la sezione

Sezione Q: sanità e assistenza sociale

Ammessa tutta la sezione

Sezione R: attività artistiche , sportive, di intrattenimento e divertimento

Sono ammessi esclusivamente e seguenti codici:

90 attività ricreative, artistiche e di intrattenimento

91 attività di biblioteche, archivi, musei e altre attività culturali

93 attività sportive, di intrattenimento e di divertimento

Sezione S: altre attività di servizi

Sono ammessi esclusivamente i seguenti codici

95 riparazione di computer e di beni per uso personale e per la casa

96 altre attività di servizi per la persona

Sezione T: attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico, produzione di beni e servizi indifferenziati per uso proprio da parte di famiglie e convivenze

Esclusa tutta la sezione

Sezione U: organizzazioni ed organismi extraterritoriali

Esclusa tutta la sezion

******

Lo studio è a disposizione per qualsiasi chiarimento

******





HOME