CIRCOLARE N° 14 DEL 18 – 9 – 2017

Oggetto: Comune di Genova – definizione delle controversie tributarie

Con delibera del 31 agosto il Consiglio comunale ha deliberato di applicare quanto previsto dal decreto legge 50⁄2017 (vedasi ns circolare 13⁄2017) all’Art. 11.

La definizione è possibile per tutte le controversie aventi ad oggetto i tributi comunali che siano state instaurate prima del 24 aprile 2017 e deve essere presentata entro il 2 ottobre 2017 mediante raccomandata A⁄R o mediante PEC.

Come previsto dal citato decreto legislativo occorre effettuare il pagamento dei tributi indicati nell’atto impugnato nonché degli interessi da ritardata iscrizione a ruolo nella misura del 4% annuo, debbono essere detratti gli importi giàpagati in sede di riscossione frazionata nonché quelli eventualmente pagati in sede di rottamazione delle cartelle ex DL 193⁄2016.

Il contribuente deve procedere all’autoliquidazione degli importi dovuti ed il pagamento deve essere effettuato entro il 2 ottobre, è possibile effettuare il pagamento rateale se d’importo superiore ad Euro 2.000 con le seguenti modalità:

40% entro il 2⁄10

40% entro il 30⁄11

20% entro il 2⁄7⁄2018.

******

Lo studio è a disposizione per qualsiasi chiarimento

******





HOME